menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accolto il protocollo sanitario per la questione migranti, la soddisfazione del Siap

"E'stato inoltre assicurato - si legge nella nota - dalla IV zona l'impiego di autoveicoli idonei al trasporto dei migranti. Il parcheggio di Fernetti verrà finalmente sistemato liberando gli spazi"

Riceviamo e pubblichiamo

"Nel quadro delineato nei rapporti e dossier redatti dalla nostra Segreteria e dall'andamento statistico dei reati transfrontalieri connessi al fenomeno dell'immigrazione clandestina della Rotta anatolico-balcanica, sono stati riscontrati coefficienti di rischio nell'attuale periodo di riferimento. L'azione e l'iniziativa di intervento urgente, è concentrata sulle osservazioni delle condizioni operative improprie attribuite alla Sottosezione di Fernetti, peraltro già sede disagiata da decreto ministeriale, e adeguata alle conclusioni avanzate durante il monitoraggio operativo in loco".

"Persistono inoltre i continui impulsi nei confronti del Dipartimento P.S. Immigrazione e Frontiere da parte della Segreteria Nazionale S.I.A.P., la quale monitora quotidianamente le evoluzioni nei brevi termini. La nostra Segreteria ha tempestivamente sollecitato gli organi addetti, per le modifiche dell'assetto operativo e logistico presso tale Sottosezione di Fernetti: l'Amministrazione della IV Zona delle Frontiere di Udine, già informata delle questioni urgenti, ha confortato le parti nel mantenimento della sede di alloggio, e di approntare una serie di misure a salvaguardia degli operatori e della strutturazione delle sedi e degli strumenti a disposizione".

"A breve, su sollecitazioni continue del SIAP, avverrà la distribuzione a tutti i pattuglianti della nuova divisa operativa-completa di accessori e capi previsti. L'adozione del protocollo sanitario sarà rapidamente applicato nella provincia di interesse e garantirà le norme igienico-sanitarie previste,  e già richieste nel 2017 dalla nostra segreteria più incisivamente dopo l'apertura della cd. sala operativa di Fernetti, alla quale questa sigla sindacale non ha mai partecipato, né contribuito, ne festeggiato l'inaugurazione. Il SIAP di Trieste ha ricevuto la conferma dal Ministero dell’interno che il tanto agognato protocollo sanitario che serve alle forze dell’ordine sul campo, lo  screening volto a garantire la tutela dei migranti, degli operatori e della salute pubblica nelle attività di contrasto all’immigrazione clandestina, finalmente è stato accolto dopo un lungo periodo di interventi nelle opportune sedi ufficiali".

"L’assistenza programmata con la Regione FVG, e la sanità attraverso i propri operatori che assisteranno le forze dell’ordine durante il primo contatto con gli immigrati, è un primo passo importante volto al miglioramento delle attività di polizia. Un ringraziamento al Prefetto e Questore di Trieste, alla Regione FVG  e le forze politiche locali che hanno affiancato con sensibilità questo progetto importante per chi lavora su strada ed è impegnato quotidianamente a salvaguardare i principi istituzionali del proprio meraviglioso Paese. E'stato assicurato dalla IV zona l'impiego di autoveicoli idonei al trasporto dei migranti.
Il parcheggio di Fernetti, colmo di mezzi operativi tanto da saturare gli spazi, tra veicoli d'Istituto e quelli privati in custodia a seguito di operazioni di polizia, verrà finalmente sistemato liberando gli spazi".

"L'attuale strutturazione logistica e strategica, connessa ai rintracci di centinaia di clandestini e di operazioni extra nazionali (pattuglie miste italo slovene a breve, le varie operazioni di riammissioni etc), sarà rimodulata al fine di tutelare le parti coinvolte, rispetto ad una sede, quella di Fernetti, alla quale manca solamente, metaforicamente parlando e  come se fosse un piccolo monolocale, una pista di “atterraggio elicotteri”,  poi non manca più nulla.
Le nostre osservazioni insistono soprattutto sul settore operativo e dotazioni strumentali/ di autotutela efficaci, moderne, davanti ad un problema epocale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento