menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza, Roberti: «Dalla Prefettura controlli straordinari per le festività, il Comune implementerà la videosorveglianza»

Il vicesindaco all'uscita dal Tavolo sulla Sicurezza chiesto in seguito all'omicidio di Opicina: «Gli inquirenti sono a lavoro per arrivare nel più breve tempo possibile alla soluzione»

«L’incontro in Prefettura è finito. Gli inquirenti sono a lavoro per arrivare nel più breve tempo possibile alla soluzione del caso Opicina e in loro riponiamo massima fiducia. Sono stati stabiliti controlli straordinari a contrasto dei furti in casa ed in particolare in occasione delle imminenti festività, quando molti lasciano le proprie abitazioni per le vacanze».

Lo rende noto il vicesindaco Pierpaolo Roberti all'uscita dalla Prefettura dove ieri, giovedì 21 dicembre, si era tenuto il Tatolo sulla Sicurezza invocato proprio dallo stesso Roberti in seguito alla notizia della efferata rapina-omicidio di Opicina in cui ha perso la vita l'ex gioielliere Aldo Carli. «L’impegno del Comune è quello di aumentare ancora l’impianto di video sorveglianza presente sul territorio. Nei prossimi incontri discuteremo delle zone in cui farlo - spiega ancora Roberti -. Aggiungo io che serve assolutamente rivedere le norme nazionali garantendo la certezza della pena, senza sconti e senza scappatoie di alcun tipo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento