rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Siderurgica Triestina, incontro di Natale con i dipendenti. Arvedi «Felici di dare lavoro a molte persone»

Durante il secondo incontro natalizio con i dipendenti, sono intervenuti il presidente Giovanni Arvedi per l'omonimo gruppo e l'amministratore delegato Antonio Lupoli per Siderurgica Triestina

Si è tenuto oggi, nella mensa della Ferriera di Servola, il secondo incontro natalizio con i dipendenti, cui sono intervenuti il presidente Giovanni Arvedi per l’omonimo gruppo e l’amministratore delegato Antonio Lupoli per Siderurgica Triestina.

«Siderurgica Triestina produce ghisa nel rispetto della legge e delle norme che regolano la sua attività. Siamo orgogliosi del nostro operato e di quello dei dipendenti, ma abbiamo ancora lavoro da fare per migliorare la competitività dello stabilimento. L’augurio che faccio a noi tutti è di poterlo fare in un clima meno pregiudiziale»ha affermato il Presidente Arvedi.

«I risultati raggiunti nel rispetto dei limiti ambientali e nella gestione degli impianti testimoniano la serietà del nostro impegno: stiamo rispettando le regole e gli accordi con le istituzioni, che tutti dovrebbero tenere in massimo rilievo perché significano rispetto del lavoro, dell’ambiente, della sicurezza di tutti». Con l'inizio dell' anno in Ferriera si concluderà la fase di avvio delle produzioni a freddo, nel nuovo laminatoio, che completa il ciclo integrato di produzione tra Trieste e Cremona. «Per noi è motivo di vanto –ha commentato il Presidente– sapere che grazie agli sforzi di tutti stiamo dando lavoro e prospettive a tante persone e che rispetto allo scorso anno qui ci sono più di 120 nuovi volti, e altri ne arriveranno».

Siderurgica Triestina come di consueto ha regalato ai dipendenti un cesto di prodotti gastronomici, cui il Presidente Arvedi ha voluto aggiungere un buono spesa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siderurgica Triestina, incontro di Natale con i dipendenti. Arvedi «Felici di dare lavoro a molte persone»

TriestePrima è in caricamento