Cronaca Piazza Unità d'Italia

Il sindaco riceve il nuovo arcivescovo greco ortodosso: "La comunità greca è nel mio cuore"

Il religioso era in visita pastorale a Trieste in occasione delle festività della Pentecoste ortodossa. Dipiazza ha confermato i profondi legami di amicizia e proficua collaborazione con la comunità greca, confermando la massima disponibilità e l’impegno a operare insieme per la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e monumentale della comunità greca e della città

Mons. Polykarpos, nuovo arcivescovo greco-ortodosso d'Italia ed esarca dell'Europa meridionale, in visita pastorale a Trieste in occasione delle festività della Pentecoste ortodossa è stato ricevuto oggi pomeriggio (lunedì 21 giugno) nel salotto azzurro del palazzo municipale dal sindaco Roberto Dipiazza. Presenti all’incontro anche l’archimandrita Grigorios Miliaris, il presidente della Comunità Stylianos Ritsos e i consoli onorari di Cipro, Michael Hatzakis e Grecia, Marina Kedros Pappas. Nel corso del cordiale incontro, portando a mons. Polycarpos il saluto di benvenuto della città, il sindaco Roberto Dipiazza ha ribadito i profondi e forti legami di amicizia e proficua collaborazione tra Trieste e la comunità greca, confermando la massima disponibilità e l’impegno a operare insieme per la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e monumentale della comunità greca e di Trieste. “La comunità greca è nel mio cuore” ha detto il sindaco Roberto Dipiazza, consegnando a mons. Polykarpos la medaglia ufficiale del Comune di Trieste, segno di stima, amicizia e apprezzamento. Mons. Polykarpos ha invece donato al sindaco un’icona del patrono San Nicola e ha scritto sul libro d’oro degli ospiti illustri il messaggio augurale: “Alla bellissima e cosmopolita Città di Trieste auguro pace, prosperità e progresso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco riceve il nuovo arcivescovo greco ortodosso: "La comunità greca è nel mio cuore"

TriestePrima è in caricamento