Cronaca

Sindaco Dipiazza incontra Maiorano: visita di congedo del questore chiamato a l'Aquila

Durante l'incontro Dipiazza ha consegnato a Maiorano il "crest" ufficiale della Città

Dopo due anni trascorsi a Trieste (e cinque nella nostra Regione se si aggiungono i tre a Pordenone) il questore Antonio Maiorano lascia la nostra città per assumere la guida della questura dell'Aquila. Oggi (martedì 21 febbraio) nel salotto azzurro del Comune, l'incontro di commiato con il sindaco Roberto Dipiazza - presente anche il vicesindaco Pierpaolo Roberti- che ha ringraziato il questore Maiorano per il servizio offerto alla nostra comunità.

«Mi ha fatto molto piacere collaborare con te - ha detto Dipiazza - grazie a nome di tutta la città di Trieste». «Sono onorato di essere stato qui - ha aggiunto Maiorano - a Trieste ho voluto molto bene e mi sono trovato in una realtà di persone per bene». Come segno di stima e apprezzamento, augurandogli buon lavoro nel suo nuovo incarico, Dipiazza ha consegnato a Maiorano il “crest” ufficiale della Città. Dal primo marzo nuovo questore di Trieste sarà Ferdinando La Vigna, già questore di Bolzano e che nel 2013 ha diretto l'ispettorato della Camera dei deputati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco Dipiazza incontra Maiorano: visita di congedo del questore chiamato a l'Aquila

TriestePrima è in caricamento