menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco ha ricevuto in Municipio la squadra della Pallacanestro Trieste

Oggi in Municipio il sindaco Roberto Cosolini ha ricevuto la squadra della Pallacanestro Trieste 2004, guidata dal presidente Mario Ghiacci, dal coach Eugenio Dalmasson e dal capitano Andrea Coronica. Incontro che ha preceduto la presentazione ufficiale tenuta in piazza Unità d'Italia

Oggi in Municipio il sindaco Roberto Cosolini ha ricevuto la squadra della Pallacanestro Trieste 2004, guidata dal presidente Mario Ghiacci, dal coach Eugenio Dalmasson e dal capitano Andrea Coronica. Incontro che ha preceduto la presentazione ufficiale della squadra che si è tenuta in piazza Unità d'Italia.

I biancorossi esordiranno domenica al PalaTrieste contro la Tezenis Verona, nella prima giornata del campionato di A2 Est 2015/2016.  “Non mollare mai è lo slogan che ci accompagna nella nostra avventura anche in questa stagione – ha esordito il presidente Ghiacci ringraziando il sindaco per aver seguito sempre appassionatamente da vicino tutte le novità che hanno contraddistinto la Pallacanestro Trieste 2004 -. Il lavoro svolto dai ragazzi è stato ottimo e i risultati si vedranno. Quest'anno – ha aggiunto – abbiamo 'coniato' una nuova divisa commemorativa, maglietta e pantaloncini su cui è impressa l'Alabarda di Trieste per ricordare la nostra città che ci ha sempre seguito con molto affetto”.

“Sono due mesi che lavoriamo duramente – ha detto il coach Dalmasson – vogliosi di confrontarci. La squadra ha lavorato seriamente mettendoci grande impegno, ma anche gioia e divertimento”.

Ringraziando per la graditissima visita, il sindaco Cosolini ha sottolineato come “ci siano tutte le combinazioni per fare qualcosa di straordinario anche quest'anno. C'è un grande spirito di gruppo, voglia di fare bene e di aiutarsi in campo l'un l'altro. Sono convinto che la città, il pubblico, continuerà a volervi bene. La scelta della divisa è molto bella. Nonostante i tempi difficili, credo che il vostro sforzo può contare sull'affetto e la vicinanza della nostra città e naturalmente del sindaco. Ci vediamo domani sera e in bocca al lupo!”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La zona gialla torna dal 26 aprile: ristoranti aperti anche la sera

  • Cronaca

    Operatori sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento