Cronaca

Slovenia, da lunedì riaprono alberghi e ristoranti al chiuso

Per usufruire dei servizi gli ospiti dovranno presentare un certificato che attesti la guarigione dal Covid-19 negli ultimi 6 mesi, oppure di essere vaccinati o di possedere un test negativo al coronavirus.

La Slovenia è pronta ad allentare le misure restrittive. Da lunedì 10 maggio riapriranno gli alberghi e gli altri impianti turistici con più di 60 stanze. Potrà però essere messo a disposizione solo il 50 per cento delle camere disponibili. Lo riporta Lavoce.hr. Inoltre cibi e bevande potranno essere serviti anche negli spazi chiusi dei ristoranti e non solo all'esterno. Gli ospiti dovranno presentare un certificato che attesti la guarigione dal Covid-19 negli ultimi 6 mesi, oppure di essere vaccinati o di possedere un test negativo al coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slovenia, da lunedì riaprono alberghi e ristoranti al chiuso

TriestePrima è in caricamento