Cronaca

Slovenia, primo caso di influenza aviaria

L'Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare della Slovenia ha chiesto alle aziende agricole vicine di tenere i volatili d'allevamento all'interno di capannoni

Un primo caso di influenza aviaria è stato riscontrato a Pragersko, nel nordest della Slovenia. Lo riporta l'Agenzia di stampa slovena. Il virus  è stato individuato in un cigno che venne analizzato dopo il susseguirsi di morti sospette dei cigni nello stagno dell'area.

 Allo scopo di prevenire il diffondersi del virus ad altri animali, l'Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare della Slovenia ha chiesto alle aziende agricole vicine di tenere i volatili d'allevamento all'interno di capannoni.

Fino ad ora il virus H5N8 dell'influenza aviaria sono emersi in Austria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Croazia, France, Germania, Ungheria, Irlanda e Slovacchia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slovenia, primo caso di influenza aviaria

TriestePrima è in caricamento