Cronaca

Sloveno Arrestato a Trebiciano

Un cittadino sloveno, D.K., 45 anni, è stato arrestato Polizia di Frontiera di Trieste nella zona di Trebiciano, sul Carso, perché destinatario di un ordine di carcerazione della Procura della repubblica di Firenze.

Un cittadino sloveno, D.K., 45 anni, è stato arrestato Polizia di Frontiera di Trieste nella zona di Trebiciano, sul Carso, perché destinatario di un ordine di carcerazione della Procura della repubblica di Firenze.

L'uomo - fermato per un controllo assieme a un cittadino croato - deve espiare una pena residua di alcuni mesi per reati contro il patrimonio. E' stato inoltre denunciato per possesso di documento falso valido per l'espatrio.

A carico del cittadino croato è invece emerso un provvedimento di inammissibilità nel territorio Schengen, emesso dalla Svizzera.

E' stato inoltre trovato in possesso di un grosso cacciavite di acciaio di circa 40 centimetri, che aveva cercato inutilmente di nascondere all'interno della manica del giubbotto, per cui è stato denunciato per possesso ingiustificato del cacciavite e per violazione del provvedimento emesso dalle autorità elvetiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sloveno Arrestato a Trebiciano

TriestePrima è in caricamento