menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Sandy Shapes (Instagram)

Foto: Sandy Shapes (Instagram)

Tavole da snowboard da scarti assemblati: l'idea "ecologica" di un triestino sul mercato internazionale

La società Sandy Shapes Snowboard è stata fondata dal triestino Sandy Marchi e ha sede a Chiopris. Si tratta di davole dal design esclusivo, che hanno le venature del legno naturale e sono costruite con un procedimento artigianale e sostenibile

Tavole da snowboard "ecologiche", realizzate con scarti di produzione troppo piccoli per essere riutilizzate: l'idea è di un triestino di Santa Croce, Sandy Marchi, che ha fondato la Sandy Shapes Snowboard con sede a Chiopris Viscone.  La società, si legge in un articolo di Citysport, ha un mercato internazionale ed è improntata alla sostenibilità e alla qualità del Made in Italy. Questi surf skate vengono ordinati anche all'estero in virtù del loro design originale con le venature del legno a vista, e garantiscono elevate prestazioni. Oltre ai residui di altre tavole, per la realizzazione vengono usate materie prime provenienti da foreste certificate Fsc (Forest Stewardship Council).

Marchi spiega che il deck, ossia la parte di legno, è composta da sei strati in legno di faggio e una superficie in frassino naturale o colorato. Vengono poi effettuate delle incisioni con una tecnologia laser che permette di non utilizzare inchiostri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento