menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soccorso Alpino e Vigili del fuoco salvano un 69enne ad Aurisina

E'successo sul sentiero del pescatore. Immobilizzato sul posto e caricato sulla barella, il ferito è stato trasportato a braccia lungo il sentiero fino al parcheggio e caricato sull'ambulanza

Il Soccorso Alpino e Speleologico è intervenuto stamattina insieme ai Vigili del Fuoco sul sentiero del Pescatore per soccorrere R. H., un residente a Duino Aurisina di 69 anni. La chiamata è arrivata alle 6.45 dalla SORES, segnalando che l'uomo, scendendo lungo il sentiero (che dalla scuola media di Aurisina scende verso la Costiera), è caduto fratturandosi una caviglia. Sul posto sono giunti i volontari del Soccorso Alpino, l'ambulanza da Monfalcone e i Vigili del Fuoco.

Il recupero

Si è deciso di recuperare l'uomo verso l'alto con l'impiego della barella Toboga dei Vigili del Fuoco. Immobilizzato l'infortunato sul posto e caricato sulla barella, il ferito è stato trasportato a braccia lungo il sentiero fino al parcheggio e caricato sull'ambulanza. L'intervento si è concluso intorno alle 8.

Soccorso alpino: salvato a Tarvisio un cinquantenne goriziano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento