Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Sociale card Fvg: 60 euro al mese per i meno abbienti

La Carta Acquisti concessa agli anziani over 65 anni o bambini sotto i tre anni (titolare della Carta è il genitore) in possesso di particolari requisiti, fra cui Isee non superiore a 6.781,76 euro all'anno

Anche per il 2015 l'Amministrazione regionale  integrerà con 60 euro mensili i benefici definiti a livello  nazionale per i cittadini titolari di Carta Acquisti (Social  card), da utilizzare per il sostegno della spesa alimentare,  sanitaria e per il pagamento delle bollette della luce e del gas.

Lo stabilisce una delibera della Giunta regionale che, su  proposta dell'assessore alla Salute e alle politiche sociali,  Maria Sandra Telesca, ha approvato lo schema di Atto aggiuntivo  al Protocollo d'intesa tra il Ministero dell'Economia e delle  Finanze, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la  Regione stipulato in data 6 aprile 2009, finalizzato appunto a  prorogare l'integrazione al 31 dicembre 2015.

La Carta Acquisti vale 40 euro al mese messi a disposizione dallo  Stato, cui se ne aggiungono 60 regionali. Con la Carta si possono  anche avere sconti in negozi convenzionati e si puo' accedere  direttamente alla tariffa elettrica agevolata.

La Carta Acquisti viene concessa agli anziani over 65 anni o ai  bambini di età inferiore ai tre anni (in questo caso il titolare  della Carta è il genitore) che siano in possesso di particolari  requisiti, fra cui un Isee non superiore a 6.781,76 euro  all'anno.  Informazioni complete sui requisiti e sul  funzionamento della Carta su  https://www.mef.gov.it/carta_acquisti/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sociale card Fvg: 60 euro al mese per i meno abbienti

TriestePrima è in caricamento