menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sociale, Grilli: "Nuovo sportello consulenza e orientamento Caf in via Mazzini"

Boom di affluenze per il nuovo servizio in collaborazione con il Comune per orientare i cittadini. Disponibili consulenze su Isee, Sgate e contratto per badanti per l'accesso ai contributi FAP

Un nuovo sportello di consulenza e orientamento per le pratiche del Caf e a tutte le operazioni burocratiche necessarie per accedere ai benefici sociali. Un'iniziativa che vede lavorare in sinergia il personale del Caf e il Comune, nello specifico l'assessorato alle politiche sociali. Proprio in questa sede, in via Mazzini 25, il servizio è già attivo dal 15 ottobre (dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 12) e ha già registrato un boom di presenze: "In poco più di una settimana di sperimentazione 50 accessi - ha dichiarato l'assessore alle politiche sociali Carlo Grilli - a dimostrazione evidente che l'utenza ha apprezzato l'iniziativa. È anche un'importante occasione per dialogare fra operatori sociali delle istituzioni e quelli dei CAF. L'intenzione, visti i positivi riscontri ottenuti da parte degli utenti, è di continuare e di riproporlo ancora”.

Non uno sportello Caf

Lo sportello informativo non è da confondere con i normali sportelli Caf, non sarà possibile presentare la dichiarazione Isee ma servirà ad avere una consulenza per produrre la documentazione necessaria. Un servizio creato per orientare i cittadini, molti dei quali non riescono ad avere accesso alle agevolazioni perché non seguono correttamente le procedure, in questo modo, come è stato detto, "si risparmiano al cittadino i palleggiamenti tra un ufficio e l'altro, e si sgraveranno i Caf da appuntmenti inutili"

L'iniziativa è stata presentata stamane dall'assessore alle Politiche Sociali Carlo Grilli, assieme al direttore del Servizio Sociale Ambra De Candido con la responsabile di P.O. Nicoletta Flora e rappresentanti dei CAF, in relazione ai procedimenti di competenza del Comune (come REI, MIA, FAP). Alla sperimentazione hanno aderito 9 CAF (centri di assistenza fiscale) del territorio: Acli, Anmil, Cgil, Cisl, Cna, Studio Cogliandro Tfc, Mcl, Ugl, Uil.

I servizi

Un operatore CAF è disponibile al nuovo sportello per fornire consulenza in particolare su:

1)Sgate (Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche): quali sono i documenti necessari, dove fare la domanda, i requisiti a livello generale;

2)informazioni specifiche sull'Isee (ma non la compilazione dell'Isee).

3)stipula del contratto per badanti per l'accesso ai contributi FAP, a favore di persone non autosufficienti (no colf);

Altre funzioni del servizio sono: - l'indicazione all'utenza dei patronati liberi per un appuntamento Isee urgente (il primo disponibile tra i 9 aderenti); - la condivisione di informazioni specifiche (tipo quelle relative ai requisiti prescritti), fra gli uffici del servizio sociale comunale e quelli dei CAF, in relazione ai procedimenti di competenza del Comune (come REI, MIA, FAP); - la possibilità per l'utente di acquisire informazioni dettagliate nel caso in cui sia stato invitato a rifare l'Isee (ad esempio per presentare domanda REI), al fine di individuare gli errori fatti nella compilazione, o l'integrazione documentale necessaria.

I rappresentanti del Caf

I rappresentanti del Caf hanno parlato di "un passaggio importante, un'iniziativa illuminante da parte dell'assessorato, che ci fa sentire molto più vicina l'amministrazione comunale. Anche il solo fatto che il servizio sia collocato nei locali dell'assessorato è qualcosa di importante che dà inizio a una nuova fase, in cui saremo in grado di ottimizzare il nostro servizio e mettere al centro il cittadino. Nel lungo periodo prevediamo un'affluenza sempre minore, perché dopo aver dato e corrette istruzioni, con tutta probabilità, la cittadinanza sarà sempre più autonoma e consapevole"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento