rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Solidarietà di Trieste alla Francia: venerdì 9 gennaio incontro pubblico in Comune

L'incontro sarà introdotto dal sindaco Roberto Cosolini. Hanno già confermato presenza il console onorario di Francia a Trieste, il presidente dell'Ordine dei Giornalisti del FVG e il presidente dell'Associazione della Stampa del FVG

Domani, 9 gennaio, alle ore 12.00, nella sala del Consiglio comunale, si terrà un incontro aperto al pubblico per manifestare la solidarietà della città di Trieste alla Francia, a seguito del tragico attentato di ieri a Parigi al giornale "Charlie Hebdo". L'incontro (aperto alla cittadinanza, fino ad esaurimento dei posti disponibili, ed in particolare ai cittadini francesi residenti nella nostra città) vuole essere espressione del dolore e della solidarietà di Trieste verso il popolo francese, una testimonianza a favore della democrazia, della tolleranza e della libertà di stampa.

L'incontro sarà introdotto dal sindaco Roberto Cosolini. Hanno già confermato la loro  presenza il console onorario di Francia a Trieste, Christia Chiaruttini Leggeri,  il presidente dell'Ordine dei Giornalisti del FVG, Cristiano Degano e il presidente dell'Associazione della Stampa del FVG Carlo Muscatello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà di Trieste alla Francia: venerdì 9 gennaio incontro pubblico in Comune

TriestePrima è in caricamento