Cronaca

Sondaggio sulla Tripcovich, vince la Trieste che non la vuole

Sono 5.100 gli utenti che hanno preso parte al sondaggio lanciato sulla nostra pagina Facebook il 15 dicembre. L'opzione dell'abbattimento ha vinto con il 57%, ovvero 2.900 voti.

Si è concluso oggi, 22 dicembre, il sondaggio lanciato dalla nostra pagina Facebook  in cui abbiamo chiesto l'opinione dei lettori sulla sorte da riservare alla sala Tripcovich. Su 5.100 voti, 2.900 utenti hanno votato l'abbattimento, mentre 2.200 la ristrutturazione. La Trieste che non la vuole ha vinto con il 57%.

79920544_2551909268428186_3894552936717484032_n-2

Il Ministero boccia l'ipotesi abbattimento

Il sondaggio è stato lanciato dopo che il sindaco Roberto Dipiazza, durante la seduta del penultimo Consiglio comunale di venerdì 13 dicembre, ha reso nota la bocciatura ministeriale sull'ipotesi abbattimento. Una decisione non condivisa dal  primo cittadino, che l'ha definita "vergognosa".

La risposta dei pentastellati

Alle dichiarazioni del sindaco è seguita una nota del Movimento Cinque Stelle. Per i grillini infatti la responsabilità non sarebbe da attribuire al ministro Franceschini in quanto "il diniego arriva in seguito ad un decreto emanato dal precedente ministro Alberto Bonisoli che riportava in seno al dicastero la decisione sull'abbattimento degli edifici di interesse storico-culturale".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggio sulla Tripcovich, vince la Trieste che non la vuole

TriestePrima è in caricamento