rotate-mobile
Cronaca

Tre tentativi di furto nella notte in centro: la rabbia degli esercenti

E' successo in via della Sorgente nella notte tra il 21 e il 22 aprile, in cui ignoti hanno danneggiato le entrate dell'osteria Ai Maestri, del negozio di rifornimento per parrucchieri ed estetisti La Fontana e del negozio Scooterin

TRIESTE - Tentativi di effrazione in tre esercizi commerciali di via della Sorgente nella notte tra il 21 e il 22 aprile. Come riporta Il Piccolo, ignoti hanno danneggiato le entrate dell'osteria Ai Maestri, del negozio di rifornimento per parrucchieri ed estetisti La Fontana e del negozio Scooterin. Colpito anche Chicco Warner della vicina via delle Erbette. I ladri avrebbero usato un attrezzo simile ad un piede di porco, ma non sono riusciti a entrare. Gli esercenti hanno riferito al quotidiano locale problemi di scarsa illuminazione, bivacchi sui tavoli chiusi la notte, atti di vandalismo sulle vetture parcheggiate e paura da parte delle residenti in zona, che "non vogliono uscire a portare fuori il cane la sera perché non si sentono sicure". Già in novembre, uno degli esercenti ha riferito di aver subito un furto con scasso, con successivo sopralluogo dell'assessore comunale alla sicureza De Gavardo, che ha dichiarato di aver già aumentato i controlli nella zona e di volerli incrementare ulteriormente, velocizzando anche le pratiche per la videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre tentativi di furto nella notte in centro: la rabbia degli esercenti

TriestePrima è in caricamento