Cronaca

"Sos Simba": solidarietà verso i proprietari della pitbull che dovrà essere operata, ma la famiglia non può pagare

La cagnetta di 6 anni ha un tumore all'intestino: il costo dell'intervento si aggira intorno ai 600 euro più le spese già sostenute. Due raccolte fondi a favore di Lara e i suoi cari

Due bambine e un terzo figlio in arrivo; il marito ha perso il lavoro di recente e lei in maternità; Simba, pitbull di 6 anni, con un tumore all'intestino da operare. Questa la situazione in cui si trovano Lara e la sua famiglia e per cui i triestini si sono subito attivati con ben due raccolte in loro favore (l'intervento ha un costo di almeno 600 euro). 

Angelo Sorci (del gruppo Semo triestini e po bon) e Manuela Crizman, rispettivamente titolari dell'Oasi della Frutta in via Bramante e Il salotto di Mafalda in piazza Peucher, hanno così preparato delle cassette delle offerte da consegnare alla famiglia sfortunata che non può pensare di vivere senza la loro cara amica a 4 zampe. 

«Siamo grati a tutti per la donazione fatta in base alle vostre disponibilità!» è il commento commosso di Lara su Facebook che ci spiega: «Dalla biopsia non è chiaro se il tumore sia benigno o maligno, ma l'operazione va fatta comunque per rimuoverlo. Purtroppo mio marito ha perso il lavoro di recente, ma sono fiduciosa che prima dell'arrivo del terzogenito lo ritroverà: ora però dobbiamo operare Simba».

Simba lara famiglia-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sos Simba": solidarietà verso i proprietari della pitbull che dovrà essere operata, ma la famiglia non può pagare

TriestePrima è in caricamento