menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
il sindaco Dipiazza in un sopralluogo al sottopassaggio della Stazione

il sindaco Dipiazza in un sopralluogo al sottopassaggio della Stazione

Sottopassaggi a nuovo: piano da 200 mila euro per eliminare il degrado e nuove pavimentazioni

Delibera dell'assessore ai Lavori pubblici Elisa Lodi riguardante i tunnel di via Dell'Istria, di via Miani e via Mafalda di Savoia e di Barcola

Nei giorni scorsi è stato approvato un accordo quadro per la manutenzione straordinaria dei sottopassaggi pedonali per un ammontare di spesa pari a 200mila euro. Nella lista ci sono i "tunnel pedonali" di via Dell'Istria (zona cimitero di Sant'Anna), di via Miani e via Mafalda di Savoia (zona PalaTrieste) e di Barcola (piazzale 11 Settembre). Manca quello di frequentato, ossia quello della Stazione centrale, che era stato già annunciato rientra nei previsti lavori di riordino di piazza Libertà (una spesa complessiva di quattro milioni di euro).

L'iniziativa è prevista nel programma triennale delle opere pubbliche 2017-2016 e il cronoprogramma dei pagamenti prevede due rate da 100mila euro nel 2018 e 100mila nel 2019. Secondo la delibera dell'assessore ai Lavori Pubblici Elisa Lodi, è previsto l'affidamento in appalto a un'unica impresa per 365 giorni di lavoro continuativi e ha l'obiettivo di «di renderli sicuri e accessibili a tutti i cittadini oltre a eliminare lo stato di degrado in cui versano da anni».

Ovviamente è prevista la rimozione dei graffiti e le superfici verranno ricoperte di vernice "antiscritte"; inoltre è prevista la manutenzione straordinaria contempla e il rifacimento della pavimentazione, inclusi i gradini delle scale, il risanamento degli intonaci con tinteggiatura finale, la realizzazione, la sostituzione e la riparazione di cancelli, parapetti, inferriate, serramenti in ferro o alluminio. Saranno rifatti contestualmente gli impianti elettrici e gli impianti di illuminazione e di emergenza per la sicurezza, con le relative telecamere; e ancora il rifacimento delle opere di fognatura con revisione o sostituzione delle tubature con espurgo dei pozzetti per evitare problemi di allagamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

  • Arredare

    Letto con box contenitore: modelli, costi e vantaggi

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento