menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottopassaggio Barcola Risistemato e Ripulito Riapre Domani

Ripulito e recuperato riapre regolarmente domani, martedì 18 ottobre, alle ore 17.30, il sottopassaggio pedonale di Barcola, in prossimità di piazzale 11 settembre. Questa mattina, alla presenta dell’assessore ai Lavori pubblici Elena Marchigiani...

Ripulito e recuperato riapre regolarmente domani, martedì 18 ottobre, alle ore 17.30, il sottopassaggio pedonale di Barcola, in prossimità di piazzale 11 settembre. Questa mattina, alla presenta dell'assessore ai Lavori pubblici Elena Marchigiani e del portavoce dell'iniziativa Roberto Colapietro, è stato fatto il punto dell'intervento di riqualificazione realizzato dal gruppo "Lavori in corso", formato da persone che usufruiscono delle borse di formazione lavoro presso il Dipartimento di Salute Mentale, da soci di cooperative sociali, associazioni e volontari.
L'intervento ha visto la risistemazione e pulizia delle luci, la pitturazione delle pareti e del soffitto del sottopassaggio pedonale di Barcola, anche grazie all'apporto di Elisa Vladilo, che da anni lavora nell'ambito della Public Art. "Crediamo moto in queste iniziative -ha dettol'assessore Elena Marchigiani- è speriamo sia la prima di una lunga serie. Le cooperative sociali sono infatti una grande risorsa e una specificità di Trieste, un'energia che non può essere dimenticata. Una città più abitabile e vivibile parte anche da piccole operazioni come questa".

L'intervento sul sottopassaggio è in linea con l'adesione del Comune ai progetti di pubblica utilità, finalizzati a garantire un impiego temporaneo alle persone in difficoltà. In particolare, l'intervento proposto da "Lavori in corso" coniuga due importanti opportunità: da un lato, la possibilità di realizzare piccoli ma significativi interventi di riqualificazione di alcuni luoghi della città che oggi versano in un evidente stato di degrado; dall'altro, risponde all'esigenza di sviluppare e costruire percorsi di inserimento sociale e lavorativo per cittadini e cittadine che hanno problemi di salute mentale.
In un momento di difficoltà economica e di crisi delle finanze pubbliche -ha ribadito l'assessore Marchigiani- tra i compiti di un'Amministrazione responsabile vi è quello di individuare e costruire sinergie tra le tante risorse che animano la nostra città. Gli spazi urbani sono un bene comune e, in tal senso, possono diventare nel concreto un laboratorio per la sperimentazione di nuove forme di progettazione e gestione partecipata, tese a dare risposta ai bisogni economici, sociali, spaziali degli abitanti di Trieste.
La risistemazione del sottopassaggio di Barcolla non ha comportato alcun costo per le casse. Le risorse sono state infatti garantite da "Art. 32" (gruppo del protagonismo del DSM), AfaSoP (Associazione dei familiari delle persone con disagio mentale), Associazione di volontariato Franco Basaglia. SANDTEX ha fornito i colori per la pitturazione del sottopassaggio; le cooperative sociali Cooperativa Lavoratori Uniti Franco Basaglia e il Posto delle Fragole, nonché il ristorante Grifone hanno sponsorizzato a vario titolo l'iniziativa.
Come detto, per domani, martedì 18 ottobre, alle ore 17.30, è fissata l'inaugurazione del riqualificato sottopassaggio di Barcola.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento