Cronaca Isontino

Sovraffollamento appartamenti a Monfalcone: 67 irregolarità su 126 controlli

Risulterebbero 190 le persone in esubero rispetto ai limiti di legge, previste sanzioni di 100 euro per ogni persona in esubero, 300 in caso di recidiva

Sono 126 i controlli negli appartamenti effettuati dalla Polizia locale di Monfalcone dal dicembre del 2017, 67 i casi di irregolarità per sovraffollamento. Come dichiara il Tgr Fvg ni un servizio, 190 risulterebbero le persone in esubero rispetto ai limiti di legge, il 95 percento degli affittuari sanzionati sono di nazionalità bengalese, il restante 5% cinese e di altre provenienze. Si prevedono sanzioni di 100 euro per ogni persona in esubero, 300 in caso di recidiva.

Sono stati altresì riscontrati due abusi edilizi negli appartamenti, nel primo sono state abbattute delle pareti interne al fine di ampliare la metratura e sono state applicate denunce a piede libero, nel secondo caso è stato creato un ingresso indipendente con una "porta fantasma".

Previsto a Monfalcone dal 6 aprile il Daspo urbano, provvedimento in analisi anche a Trieste dove il vicesindaco Roberti vorrebbe inserirlo nel regolamento di Polizia urbana. Nei casi di manifesta ubriachezza, questua molesta e commercio abusivo c'è una sanzione amministrativa e 100 euro aggiuntivi, oltre all'ordine di allontanamento per 48 ore dal luogo di effrazione e il questore può richiedere, in caso di recidiva, l'allontanamento per 6 mesi. L'amministrazione comunale, come riferisce la Polizia locale, sta realizzando una banca dati integrata tra tutti i servizi: quello di Polizia locale, l'anagrafe, i servizi tributi e l'ufficio tecnico, al fine di permettere controlli più tempestivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sovraffollamento appartamenti a Monfalcone: 67 irregolarità su 126 controlli

TriestePrima è in caricamento