rotate-mobile
I controlli della polizia locale / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza Carlo Goldoni

"Beccato" a spacciare hashish davanti al Mc Donald's, tenta di difendersi con un coltello: arrestato

E' successo davanti al Mc Donald's di piazza Goldoni: la Polizia locale ha notato un 40enne che appariva estraneo al contesto giovanile. L'uomo, alla vista degli agenti, ha tentato di disfarsi della sostanza stupefacente e di un bilancino di precisione

Viene "beccato" dalla polizia locale in atteggiamento sospetto davanti al Mc Donald's, lui cerca di gettare via 50 grammi hashish e un bilancino di precisione, poi estrae un coltello per cercare di difendersi ma alla fine viene arrestato. E' successo nel tardo pomeriggio di alcuni giorni fa: le pattuglie in borghese del nucleo di polizia giudiziaria, osservando il noto punto di aggregazione giovanile in piazza Goldoni, hanno notato un 40enne di origine pakistana che, per età ed atteggiamento, sembrava estraneo dal contesto giovanile. Gli operatori hanno così deciso di sottoporlo a controllo e lui ha tentato di disfarsi della sostanza e del bilancino, per poi estrarre il coltello. Gli operatori lo hanno bloccato in sicurezza, recuperando la droga. L'uomo aveva con sè anche di un'ingente somma di euro in piccolo taglio, possibile provento dell'attività di spaccio. Conclusa la perquisizione personale e domiciliare, l'uomo è stato arrestato e, su disposizione del magistrato di turno, condotto in carcere al Coroneo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Beccato" a spacciare hashish davanti al Mc Donald's, tenta di difendersi con un coltello: arrestato

TriestePrima è in caricamento