Spacciatore arrestato a Barcola: aveva 100 grammi di hashish

L'uomo, pakistano con regolare permesso di soggiorno, aveva due panetti di droga addosso

foto di repertorio

Nel pomeriggio di sabato scorso, nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del traffico illecito di stupefacenti, personale della Sezione contrasto alla criminalità diffusa della Squadra Mobile della Questura ha individuato a Barcola, mentre scendeva da un autobus proveniente da un’altra città, il cittadino pakistano Mahmmad Imtiyaz Faisal, del 1975, in Italia con regolare permesso di soggiorno.

L'uomo durante il controllo ha mantenuto nervosismo e un significativo stato di agitazione, tale da ritenere che fosse in possesso di sostanze stupefacenti. Una successiva perquisizione consentiva di rinvenire, occultato sulla addosso, due panetti di hashish per un totale di circa 100 grammi, droga probabilmente destinata al mercato locale e in attesa di essere ceduta.

Al termine dell’attività lo straniero è stato arrestato per violazione della norma sugli stupefacenti e, come disposto dall’autorità giudiziaria condotto nel carcere di via del Coroneo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Malasanità: bimba morta in ospedale, Trieste sede neutrale dell'incidente probatorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento