menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Triestino 24enne arrestato dai Carabinieri: produzione, detenzione e spaccio di droga

I militari dell'Arma hanno tenuto sotto controllo via per Guardiella dopo le segnalazioni dei residenti che lamentavano una "centrale dello spaccio": a casa del ragazzo frammenti di hashish, 282 grammi di marijuana, un flacone con estratto di marijuana, narghilè e quasi 5mila euro

I militari dell’Arma, su segnalazione dei residenti, per alcuni giorni hanno tenuto sotto controllo la zona di via per Guardiella, poiché interessata da fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella serata del 10 ottobre scorso, i Carabinieri del Nucleo Operativo di via Hermet, dopo aver fermato alcune persone trovate in possesso di stupefacenti all’uscita di uno stabile, hanno effettuato una perquisizione in un appartamento del quartiere ed hanno arrestato per produzione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un triestino, B.F di 24 anni, che aveva organizzato una vera e propria attività di produzione, lavorazione e spaccio di droga.

Il ragazzo, al quale sono stati sequestrati alcuni frammenti di hashish, 282 grammi di marijuana, un flacone contenente estratto di marijuana, una decina di narghilè per il consumo dello stupefacente, strumenti e materiali utilizzati per la lavorazione e confezionamento della droga, nonché la somma contante di quasi 5mila euro ritenuta provento dell’attività illecita, è stato poi condotto al carcere di Trieste a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento