Shock a Zagabria: spara a un poliziotto, poi si suicida

E'successo ieri mattina nella capitale croata: il ragazzo ha attraversato la città armato e si è sparato in un sobborgo. Il 22enne inneggiava sui social a personaggi di estrema destra

Ieri mattina alle 8:05 a Zagabria un ragazzo di 22 anni è spuntato da dietro il palazzo del Governo in piazza San Marco e ha sparato contro un agente di Polizia di guardia, poi è scapparo per togliersi la vita diversi minuti dopo in un sobborgo poco distante in linea d'aria dal centro storico. Come riporta Tv Capodistria, i passanti hanno chiamato subito l'ambulanza dopo aver visto il poliziotto a terra. "Diceva che stava molto male e stava per morire - spiega una testimone ai microfoni dell'emittente - abbiamo cercato di consolarlo". L'agente è stato colpito da quattro proiettili, si trova ora all'ospedale di Zagabria e si troverebbe fuori pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, di nome Danijel Bezuk, era molto attivo sui social e inneggiava a cantanti di estrema destra come il candidato del Movimento Patriottico Miroslav Skoro, e spesso inveiva contro i serbi. "Dopo quello che è successo - ha detto il primo ministro Andrej Plenkovic - rinforzeremo le misure di sicurezza. Il ragazzo è arrivato dal retro, a piedi, una situazione difficilmente prevedibile". Secondo il presidente della Repubblica Zoran Milanovic "bisogna controllare la diffusione delle armi in Croazia e scovare le persone che ne possiedono una senza il porto d'armi. Il problema è che si tratta di un'arma in dotazione all'esercito croato e ci si chiede cosa ci facesse nelle mani di quel ragazzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite Rsa e accesso ai teatri e cinema: ecco la nuova ordinanza di Fedriga

  • Fedriga firma l'ordinanza: ecco le linee guida per la gestione dei contatti a scuola

  • Stretta in Slovenia, è lockdown a metà: paese diviso in zone

  • "Un caro saluto a tutti i negazionisti": il selfie dalla Terapia intensiva di Cattinara

  • Coronavirus, in Fvg 165 nuovi contagi e un decesso

  • Con un semplice raffreddore si potrà andare a scuola senza tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento