menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pordenone, sparano da un palazzo con una pistola soft air: colpito bambino di 10 anni 

Tre studenti, sedicenni, dalla finestra dell'abitazione di uno dei tre, si sono divertiti a far esplodere vari colpi con pallini in plastica verso i passanti

È successo a Pordenone lo scorso luglio. Tre studenti, sedicenni, dalla finestra dell'abitazione di uno dei tre, si sono divertiti a far esplodere vari colpi con pallini in plastica verso i passanti. 
Durante il loro "gioco", è stato colpito alla palpebra inferiore destra un bambino di 10 anni, causandogli una lieve abrasione.
Come riportato da Il Gazzettino, immediata è stata la denuncia ai Carabinieri della 63enne in compagnia del piccolo nipote. 
Rintracciati i responsabili, i  tre adolescenti sono stati convocati negli uffici dove hanno ammesso le loro responsabilità.
Per i tre è scattata la segnalazione alla procura della repubblica presso il tribunale per i minorenni di Trieste anche se nel frattempo, in considerazione della loro presa di coscienza ed assunzione di responsabilità, la denuncia querela per lesioni è stata ritirata.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento