Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Foro Ulpiano

Sparatoria in via Carducci: il Gip scarcera l’aggredito armato

In componente della famiglia degli aggrediti sarebbe stato ripreso con una pistola in mano. Due degli altri tre arrestati saranno posti ai domiciliari. Il procuratore: “Decisione sbagliata, faremo ricorso”

È stato scarcerato uno degli arrestati nell'ambito delle indagini sulla sparatoria di sabato scorso. Come riporta Ansa la scarcerazione è stata disposta dal gip nei confronti dell'unico componente della famiglia degli aggrediti. Si tratta della persona che, secondo gli inquirenti, sarebbe stata ripresa dalle telecamere con una pistola in mano.

Disposta invece per i tre componenti della famiglia rivale la custodia cautelare in carcere e due arresti domiciliari con braccialetto elettronico. "Decisione da cui rispettosamente ma fermamente dissento - ha dichiarato il procuratore Capo di Trieste Antonio De Nicolo - la impugneremo". 

Il procuratore ha annunciato ricorso al riesame contro il provvedimento, spiegando che "porre ai domiciliari due indagati che potrebbero concertare versioni di comodo, magari con terzi che dobbiamo ancora individuare, è una decisione che per noi nel merito è sbagliata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in via Carducci: il Gip scarcera l’aggredito armato

TriestePrima è in caricamento