Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Spazi Urbani in Gioco, oltre 100 appuntamenti in giardini e luoghi pubblici per i più piccoli

Presentato oggi in Municipio il programma di animazioni estive per favorire forme di intrattenimento e socializzazione a bambini e famiglie nei giardini e negli spazi pubblici e scolastici nel periodo estivo

Presentato oggi in Municipio il programma di animazioni estive promosso dai Servizi Educativi Integrati e Politiche Giovanili dell'Area Educazione, Università, Ricerca, Cultura e Sport del Comune di Trieste in collaborazione con comitati di genitori, associazioni e altre realtà di terzo settore, per favorire forme di intrattenimento e socializzazione a bambini e famiglie nei giardini e negli spazi pubblici e scolastici nel periodo estivo.

Le attitività, che sono state illustrate dall'assessore all'Educazione Antonella Grim assieme al funzionario responsabile del progetto Michela D'Andri, alla presenza di rappresentanti di genitori e associazioni, inizieranno lunedì 6 luglio e proseguiranno fino al 12 settembre con più di 100 appunatmenti in 10 giardini e luoghi pubblici. Una linea fantastica unirà idealmente l'area verde del laghetto di Basovizza, la Villa Revoltella, il giardino Muzio de Tommasini, la Villa Engelmann, il Parco di San Giovanni, i giardini di Via San Michele, di piazzale Rosmini, di via Orlandini, lo stabilimento balneare di La Lanterna, l'area verde del centro civico Altipiano Est, fino alla novità di quest'anno con lorto sociale “Le Piane” di via Grego. Da luglio a settembre, questi luoghi si animeranno favorendo momenti di aggregazione e cultura, dal lunedì al sabato, e i genitori potranno scegliere dove portare i propri figli a divertirsi in mezzo al verde della natura.

Con la preziosa collaborazione dei comitati dei genitori e delle associazioni – ha sottolineato l'assessore Grim – anche quest'anno, e ormai ciò avviene da 14 anni anni consecutivi, abbiamo garantito un servizio utile per le bambine, i bambini e le loro famiglie, ma anche i turisti, nel periodo estivo, offrendo piacevoli opportunità ludico-ricreative puntando sul tema prescelto del “Benessere e della salute” (collegato alla prossima edizione di Next). Spurg è un progetto lungimirante che trova riscontro anche durante l'anno con Spurg Invernale. E ogni anno cresce il numero di genitori che vogliono partecipare e dare il loro contributo gratuito e volontario in maniera spontanea e creativa con idee e suggerimenti utili”. 2015_17106stampa-2

“In questa edizione abbiamo accolto nuove proposte – ha sottolineato D'Andri – e nuovi luoghi, come l'orto sociale “Le Piane”. I giardini d'estate si caratterizzano per una serie di valori da trasmettere ai bambini, attraverso lo scambio di esperienze e attività di laboratorio che non possono che fungere da stimolo e arricchimento alla crescita e allo sviluppo dei piccoli. In particolare l'iniziativa ha come finalità quella di offrire ai bambini ed alle famiglie l’opportunità di fruire attivamente dei giardini e cortili scolastici, in tempi e orari extrascolastici e al contempo promuovere attività autorganizzate dai genitori nell’ottica della valorizzazione delle famiglie quali risorse educative della comunità, in affermazione del principio di sussidiarietà orizzontale”.      

Le attività saranno realizzate in collaborazione con

Associazione Promozione sociale La Corte

giardino piazzale Rosmini

Associazione culturale VivaTS

giardino pubblico di Ponziana di via Orlandini

Associazione di volontariato Linea Azzurra

stabilimento La Lanterna, Riva Traiana -

Comitato Pro-Fondazione Elic di Trieste

villa Revoltella (area giochi), via de Marchesetti

Associazione culturale DOREMi…imparo

villa Engelmann, via Rossetti

Soc. coop. Curiosi di Natura

giardino Pubblico Muzio de Tommasini

Assoc. Annadanna

orto sociale Le Piane di via Grego

Assoc. Gruppo Immagine

Parco di San Giovanni

Assoc. Culturale Andandes

Giardino Pubblico San Michele

Assoc. Falò

Laghetto di Basovizza

Verranno altresì animati, grazie alla collaborazione di tredici comitati di genitori, alcuni giardini scolastici:

  • Comitato genitori dell'Istituto Comprensivo Bergamas e del ricreatorio Pitteri – via dell'Istria n. 45
  • Comitato genitori della scuola primaria Sirk e della scuola d'infanzia J. Košuta - S. Croce n. 217 –
  • Comitato  genitori della scuola primaria G. Rodari – via Pagano n. 5
  • Comitato  genitori del Colle (nido d'infanzia Zucchero Filato, scuole dell'infanzia Ferrante Aporti e Giardino Incantato, ricreatorio Nordio) – via dell'Edera n. 1 –
  • Comitato  genitori della scuola dell'infanzia Nuvola Olga – Oblak Niko – via alle Cave n. 4 –
  • Comitato genitori della scuola primaria S. Laghi – strada di Fiume n. 155 –
  • Comitato  genitori delle scuole primarie Gaspardis e Pittoni – Istituto Comprensivo Marco Polo – via Pascoli n. 14 –
  • Comitato  genitori della scuola primaria Longo – via Commerciale n. 164 –
  • Comitato genitori della scuola dell'infanzia Tomizza – via Commerciale n. 164 –
  • Comitato  genitori della scuola dell'infanzia Rutteri e della scuola primaria Kugy  via di Basovizza n. 60 –
  • Comitato  genitori delle scuole primarie Saba, Sauro, Fonda Savio e De Marchi -  salita di Gretta n. 34/2 –
  • Comitato genitori dell’Istituto Comprensivo Roli – via Forti n. 15 –
  • Comitato genitori dell'Istituto Comprensivo Divisione Julia – viale XX Settembre n. 23 –

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spazi Urbani in Gioco, oltre 100 appuntamenti in giardini e luoghi pubblici per i più piccoli

TriestePrima è in caricamento