Cronaca

Spostato il concerto sull'Ursus del 4 luglio

L'evento è stato rinviato per questioni di sicurezza

Foto di Emanuele Esposito

Vista la previsione di affluenza di pubblico gli organizzatori devono adeguare la sicurezza Il concerto previsto oggi sull’Ursus è rinviato ad altra data, che verrà resa nota a brevissimo. Lo comunica la Guardia Costiera Ausiliaria dopo aver sentito le autorità, e sulla base di considerazioni di sicurezza: l’evento, infatti, ha riscosso particolare interesse da parte del pubblico, e stante le richieste di affluenza si rende necessario un upgrade rispetto a quanto organizzato.

«Mi spiace per la cittadinanza, le tante imprese locali che ci sostengono e per gli ospiti che hanno risposto con tanto entusiasmo al nostro evento - ha dichiarato il presidente della Guardia Costiera Ausiliaria, Fabrizio Pertot - l’evento vuole essere un regalo alla città e un modo per promuovere la necessità di attivare il restauro dell’Ursus quanto prima. L’affetto per l’Ursus è così forte che abbiamo ricevuto tantissime richieste e non possiamo non considerare tutti gli elementi di sicurezza necessari, sottolineati ed evidenziati dagli organi preposti. Stiamo lavorando assieme alle istituzioni - che ringraziamo per la disponibilità - per individuare la miglior fruizione degli spazi garantendo la sicurezza del pubblico necessaria per quello che si appresta a diventare un grande evento, vista l’aspettativa del pubblico». Gli organizzatori aggiorneranno i media quanto prima in relazione alla nuova data dell’evento, sulla base delle disponibilità degli artisti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostato il concerto sull'Ursus del 4 luglio

TriestePrima è in caricamento