Stalking: arrestato 44enne per minacce alla ex

La donna viveva nell’angoscia, aveva dovuto cambiare le sue abitudini di vita e cercare l’aiuto di amici e familiari per uscire di casa. Poi, dopo l'ennesima lite, la chiamata alla Polizia

Foto di repertorio

Arrestato per ripetuti atti persecutori e minacce all'ex fidanzata: è successo a un uomo triestino di 44 anni, iniziali A.D. Come rileva la Polizia di stato già a settembre la donna lo aveva denunciato perché responsabile di continue molestie messe in atto dopo la fine della loro relazione. L’uomo la cercava insistentemente tramite social network, le inviava messaggi e si presentava sotto casa cercando un contatto, nel tentativo ossessivo di ricucire il rapporto.

"Sette giorni in rosa": Maria Ferrara, presidente del GOAP

La condotta insistente e spesso minacciosa dell’uomo è continuata nel tempo costringendo la donna a vivere nell’angoscia, inducendola a cambiare le sue abitudini di vita e cercare l’aiuto di amici e familiari per uscire di casa. L’ennesimo diverbio, scaturito la scorsa notte sotto casa della donna, ha indotto quest’ultima a chiamare la Polizia. Una volante della Questura, intervenuta tempestivamente, ha intercettato lo stalker e lo ha arrestato.

Violenza di genere, la Polizia: "Ci mettiamo il cuore, senza spegnere la testa"

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento