Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Start Cup Fvg: premiati i vincitori del concorso per giovani imprenditori

ciascuna Startup vincente ha ottenuto un premio di 4.000 euro più servizi per un valore di 20.000 euro

Quattro idee d'impresa ancora “embrionali” e 4 startup già più avviate, accomunate da un forte orientamento all'innovazione, sono state premiate ieri sera alla finale di Start Cup FVG, competizione tra business plan di idee d'impresa e startup, ideata per incentivare la progettualità imprenditoriale, promuovere la nascita e la crescita di imprese innovative (spin-off universitari/accademici e start up) e più in generale diffondere la cultura imprenditoriale nel mondo accademico e nel contesto economico e sociale del Friuli Venezia Giulia.

L'evento, condotto da Mario Mirasola, giornalista RAI del Friuli Venezia Giulia, ha visto sul podio neolaureati, imprenditori, professionisti, giovani, ricercatori e docenti accademici spinti dalla volontà di tramutare la propria idea originale in realtà imprenditoriale. Quattro le sezioni di Start Cup Fvg - Industrial (prodotti e/o servizi innovativi per la produzione industriale innovativi dal punto di vista della tecnologia o del mercato); Life Sciences (prodotti e/o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone); Agrifood – Cleantech (prodotti e/o servizi innovativi orientati al miglioramento della sostenibilità ambientale, tramite il miglioramento della produzione agricola, la salvaguardia dell'ambiente, la gestione dell'energia) e Ict (prodotti e/o servizi innovativi nell'ambito delle tecnologie dell'informazione e dei nuovi media: e-commerce, social media, mobile, gaming), ecc - e due le categorie, Ideas o Start up, sulla base del grado di avanzamento del progetto.

Per la sezione ICT sono stati premiati: per la categoria ideas Fast Claims Agreement; per la categoria startup Wallabies
Per la sezione Life Sciences sono stati premiati: per la categoria ideas: My D Test; per la categoria startup BESTest
Per la sezione Agrifood – Cleantech sono stati premiati: per la categoria ideas SiLoBe; per la categoria startup Gemma
Per la sezione Industrial sono stati premiati: per la categoria ideas CoroCrono; per la categoria startup innovative: Power Electronic Converters And Drives For Modern Apps

Nel corso della serata sono stati inoltre annunciati i nomi dei progetti che rappresenteranno il Friuli Venezia Giulia alla finale del PNICube - Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma a Napoli (30 novembre – 1 dicembre 2017): Fast Claims Agreement (ICT), Kaitiaki (Life Sciences), Silobe (Agrifood-Cleantech) e Power Electronic Converters And Drives for modern apps (Industrial).

Ciascun progetto Ideas si è aggiudicato un premio di 4.000 euro, mentre ciascuna Startup vincente ha ottenuto un premio di 4.000 euro più servizi di pre-incubazione o incubazione fisica, mentoring presso un incubatore certificato, accesso al mercato degli investimenti nel capitale di rischio (business angel, seed e venture capital), assistenza e supporto per lo sviluppo della start up (comunicazione, proprietà industriale, aspetti legali e fiscali, ecc.) per un valore di 20.000 euro.

Start Cup FVG è realizzata grazie alla collaborazione tra: le tre università regionali (Università degli Studi di Udine, Università degli Studi di Trieste, SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste), due fondazioni bancarie (Fondazione Friuli, già Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone e Fondazione CRTrieste), i Giovani Imprenditori Confindustria FVG che coordinano i gruppi territoriali di Udine, Pordenone, Venezia Giulia, i quattro parchi Scientifici e Tecnologici e un incubatore regionale (AREA Science Park, Friuli Innovazione, Consorzio Innova FVG, Polo Tecnologico di Pordenone e BIC Incubatori FVG), la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia. Supportano l’iniziativa: l’IRCSS CRO di Aviano, il Consorzio Friuli Formazione (CFF), l’incubatore ed acceleratore privato Pollen, i network di business angel IAG - Italian Angels for Growth e Unicorn Trainers Club, le aziende ABS - Acciaierie Bertoli Safau, The Research Hub by Electrolux Professional e Fincantieri. Partner tecnici: iVision, Studio Sandrinelli Srl, Arrocco e Quokky. Collabora all'iniziativa l'Ordine dei Commercialisti di Udine. Mediapartner: Messaggero Veneto e Il Piccolo. Start Cup FVG aderisce al PNI – Premio Nazionale per l'Innovazione in partnership con FS Italiane. La finale di Start Cup FVG gode della co-organizzazione del Comune di Trieste.

Nel corso della serata si è tenuto infine l’Inspirational Speech di Michele Balbi, AD Teorema: “Innovazione e successo: 1% inspiraton. 99% perspiration. Da Edison a Jobs”.

Per il dettaglio dei progetti vincitori visitare il sito https://www.startcupfvg.it/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Start Cup Fvg: premiati i vincitori del concorso per giovani imprenditori

TriestePrima è in caricamento