Cronaca Barriera Nuova - Città Nuova / Piazza Unità d'Italia

Guida Michelin, l'Harry's di piazza Unità è stellato anche per il 2020

Il celebre ristorante di piazza Unità ribadisce la sua presenza nel firmamento dell'enogastronomia italiana. Metullio: "Festeggiamo la conferma della stella e continuiamo con il nostro percorso di crescita"

La foto dell'arrivo della Stella dell'anno scorso (per gentile concessione di Matteo Metullio)

L'Harry's di piazza Unità si conferma tra le stelle del firmamento dell'alta ristorazione italiana. L'astro targato Michelin e che l'anno scorso aveva fatto capolino nel salotto buono di Trieste con la sua tradizionale targa, quest'anno la vede saldamente affissa alla parete d'entrata. Questa mattina infatti a Piacenza, con la presentazione dell'edizione 2020 della guida, sono stati premiati i ristoranti che per tutto l'anno prossimo potranno fregiarsi dell'oscar dell'enogastronomia d'eccellenza. 

L'Harry's non era presente alla cerimonia che si è tenuta nel comune emiliano perché, nel caso di conferma dell'ambito riconoscimento (o di perdita dello stesso), il protocollo non ne prevede l'invito. Matteo Metullio, che l'anno scorso assieme a Davide De Pra e Alessandro Buffa erano riusciti nell'intento di portare per la prima volta nella storia la Stella Michelin nel capoluogo regionale, ha affidato al suo profilo Facebook un pensiero in merito alla giornata di oggi.

Le parole di Metullio

"Il giorno dell’uscita della guida è sempre molto atteso. Mi congratulo con i colleghi che quest’oggi erano lì su quel meraviglioso palco con quella bellissima giacca, ma soprattutto, faccio un in bocca al lupo a chi purtroppo quest’anno si è visto togliere quello che con tanta fatica aveva ottenuto. Festeggiamo la conferma della stella Michelin all'Harry's e continuiamo con il nostro percorso di crescita". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida Michelin, l'Harry's di piazza Unità è stellato anche per il 2020

TriestePrima è in caricamento