rotate-mobile

“Stop accordi Units Israele”, il corteo per la Palestina parte dall'Università (VIDEO)

Il corteo “Festa della contro Repubblica”, in protesta contro gli accordi dell’Università di Trieste con le Università israeliane

TRIESTE - Al grido di “Palestina libera” e “Stop accordi Units Israele”, circa duecento persone sono partite oggi da Piazzale Europa per il corteo “Festa della contro Repubblica”, in protesta contro gli accordi dell’Università di Trieste con le Università israeliane. La manifestazione è stata organizzata da diverse associazioni tra cui Assemblea per la Palestina e Giovani palestinesi Trieste, con la partecipazione di Burjana, Non una di meno e altre.

Corteo per la Palestina 2 giugno

Proprio dal piazzale dell’ateneo, da dieci giorni alcuni studenti e militanti si sono accampati con alcune tende e un gazebo in una forma di protesta. Prima della partenza è stata esposta da una finestra dell’edificio una pergamena con i nomi di mille palestinesi uccisi a Gaza. “Ci siamo accorti - hanno dichiarato gli organizzatori - mentre scrivevamo questi nomi, che sono stati messi in ordine crescente d’età, quindi si tratta di bambini di poco più di un anno”. Il corteo procederà lungo via Fabio Severo, piazza Dalmazia, via Ghega, piazza Libertà e concludersi in largo Santos.

Video popolari

TriestePrima è in caricamento