In Istria stop alle mascherine in classe

Lo ha deciso l'Unità di crisi della Protezione civile regionale a poco più di una settimana dall'inizio delle lezioni

Foto Aiello

Niente più mascherine nelle aule scoltastiche dell'Istria. Lo riporta Lavoce.hr. L’Unità di crisi della Protezione civile regionale infatti, a poco più di una settimana dall'inizio delle lezioni (7 settembre) ha deciso di liberare gli alunni delle elementari e gli studenti delle medie superiori dall’obbligo di indossare il dispositivo all’interno della classe. L’obbligo rimane per i giovani nei corridoi degli istituti e sui mezzi pubblici.

Dopo lo zero di lunedì,nella giornat di oggi, in Istria sono stati registrati due nuovi contagi su 464 tamponi. Il numero dei casi attualmente attivi in Istria è sceso a 50.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento