Cronaca Via Pasquale Besenghi

Suore derubate in via Besenghi: bottino da 8 mila euro

I ladri (non si sa se solo uno o, più probabilmente almeno un paio) sono saliti dal balcone usando una scala trovata in giardino, rubando diversi oggetti e contanti dalle camere delle suore

Furto da 8 mila euro nel convento delle suore: è successo lunedì sera poco durante la cena nei locali di via Besenghi. Ne ha dato notizia il tg di Telequattro.

I ladri (non si sa se solo uno o, più probabilmente almeno un paio) sono saliti dal balcone usando una scala trovata in giardino, rubando diversi oggetti e contanti dalle camere delle suore.

Immediata è scattata la denuncia da parte delle suore in Questura. Stando ad unna prima ricostruzione, l’atto criminoso non sarebbe improvvisato, ma frutto della premeditazione, studiando a tavolino le mosse per rendere efficace l’attacco senza essere sorpresi, studiando quindi il loro stile di vita e gli orari.

Alle 19 circa, dopo aver udito il richiamo delle suore a tavola per la consueta cena, i ladri hanno dato il via alle operazioni, poco più di 30 minuti per arraffare quanto trovato.

Rubati i guadagni della libreria in Corso Italia e le pensioni delle suore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suore derubate in via Besenghi: bottino da 8 mila euro

TriestePrima è in caricamento