Sfreccia in auto e supera la Polizia, poi rifiuta l’alcoltest: 20enne nei guai

a bordo dell’autovettura della madre, ha sfrecciato e superato ad elevata velocità una Volante della Questura

Questa notte la Polizia di Stato ha denunciato per guida in stato di alterazione alcolica un triestino del 2000, E.P.. Neopatentato, a bordo dell’autovettura della madre, ha sfrecciato e superato ad elevata velocità una Volante della Questura impegnata nel controllo del territorio. Gli agenti hanno raggiunto il mezzo in via del Teatro Romano e, una volta identificato e chiesto conto della sua condotta, lo hanno informato che lo avrebbero sottoposto all’alcoltest. Vi si è rifiutato ed è stato denunciato. Inoltre, gli è stata ritirata la patente di guida e gli sono state elevate sanzioni amministrative per le violazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento