Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Sversamento di etanolo da una cisterna alla stazione di Opicina: Vigili del Fuoco sul posto

E' successo questa mattina verso le 8:30: i Vigili del fuoco sono intervenuti per travasare da una cisterna in un altra circa 62 mila litri di etanolo. Le operazioni di travaso sono terminate alle ore 16:30.

I Vigili del fuoco del Comando provinciale di Trieste sono intervenuti stamane verso le ore 8:30, presso la stazione ferroviaria di Villa Opicina(TS) con la squadra del distaccamento di Opicina e del nucleo NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico), per effettuare il travaso da una cisterna di 62.000 litri di Etanolo a seguito di uno sversamento. Per evitare ogni pericolo e consentire le operazioni di soccorso, si è quindi spostata la cisterna su un binario di soccorso dove è stata fatta arrivare una cisterna vuota e si è provveduto al travaso del prodotto. Sul posto il personale di RFI. Le operazioni di travaso sono terminate alle ore 16:30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sversamento di etanolo da una cisterna alla stazione di Opicina: Vigili del Fuoco sul posto

TriestePrima è in caricamento