menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tassista Applica Tariffa Extra-Urbana in Centro

La scorsa settimana una pattuglia in borghese ha eseguito verifiche a tappeto sui taxi in partenza dal centro città (Stazione, Rive,...) con il cliente a bordo, per accertare che venisse applicata la tariffa corretta: infatti la città è divisa in...

La scorsa settimana una pattuglia in borghese ha eseguito verifiche a tappeto sui taxi in partenza dal centro città (Stazione, Rive,...) con il cliente a bordo, per accertare che venisse applicata la tariffa corretta: infatti la città è divisa in 2 tariffe territoriali(1), una urbana, per i tratti nel centro, ed una extra-urbana per quelli periferici; quest'ultima ha un prezzo ovviamente maggiore rispetto alla prima, quasi il 50% in più.
Tutti i controlli sono risultati in regola tranne in un caso, in cui il tassista ha applicato la tariffa extraurbana dalla Stazione dei treni a via Umago.

Il personale ha rilevato l'infrazione durante il tragitto, ha seguito il taxi fino a destinazione e lì ha elevato la sanzione di 79 euro.

Il cliente non ha dovuto perdere tempo inutile ma, allo stesso tempo, ha pagato il giusto importo, esprimendo alla pattuglia soddisfazione e riconoscenza per l'ottimo servizio offerto ai turisti. Anche tutti i tassisti triestini (per la stragrande maggioranza corretti) ringraziano.

Nel corso della stessa serata è stato anche multato un venditore di fiori abusivo: 5000 euro la sanzione oltre al sequestro delle 30 rose, che sono state donate alla casa di accoglienza "La Madre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento