Cronaca

Nuovo CdA del Rossetti, Honsell: "Tutti triestini, occupazione del centrodestra"

Il consigliere regionale di Open Fvg scettico sulla nomina dei nuovi membri del consiglio: Piero Geremia (Forza Italia), Nicol Matteoni (Fratelli d'Italia), Federico Pastor e Tiziana Sandrinelli

"La nomina del nuovo consiglio di amministrazione del Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia è una vera e propria “occupazione” da parte del centro destra". A dirlo è il consigliere regionale di Open Fvg Furio Honsell in una nota stampa. La nomina di Francesco Granbassi, fratello della più famosa Margherita, è stata annunciata ieri 28 gennaio dallo stesso Teatro Stabile regionale e proprio la provenienza geografica del neopresidente è sembrato essere uno dei tasti dolenti per l'ex sindaco di Udine. 

Per Honsell infatti, il centrodestra continuerebbe nella "nomina di figure che non hanno finora ricoperto ruoli importanti in ambito culturale regionale e inoltre le nomine sono tutte di personalità triestine, dimenticando la vocazione regionale del teatro che è un'istituzione a vocazione regionale e dovrebbe continuare ad esserlo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo CdA del Rossetti, Honsell: "Tutti triestini, occupazione del centrodestra"

TriestePrima è in caricamento