menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Verdi di Muggia, stagione al via con la prima nazionale di "Rose is a rose is a rose"

Venerdì 16 ottobre 2015 al Teatro G.Verdi di Muggia,ore 20.30, si aprirà la Stagione Teatrale di Muggia Teatro - Cabaret con la prima nazionale dello spettacolo "Rose is a rose is a rose" di Ivana Sajko,prima parte della Trilogia della disobbedienza della drammaturca e scrittrice Croata

Venerdì 16 ottobre 2015 al Teatro G.Verdi di Muggia,ore 20.30, si aprirà la Stagione Teatrale di Muggia Teatro - Cabaret con la prima nazionale dello spettacolo "Rose is a rose is a rose" di Ivana Sajko,prima parte della Trilogia della disobbedienza della drammaturca e scrittrice Croata.

Ivana Sajko giovane autrice teatrale, nata a Zagabria a metà degli anni 70, già riconosciuta e tradotta in tutta Europa per le sue opere teatrali e da poco nominata Cavaliere dell'Ordine delle Arti e della Letteratura in Francia, crediamo sia una delle voci più significative della scena balcanica.

Il progetto che presentiamo vuole essere un attraversamento sincero, nel corpus teatrale di questa autrice. Tre testi che ci parlano guardando dritti negli occhi di un "motivo d'amore", di un "paradiso perduto" per il continuo stato di guerra e "di genitori insonni di bambini capricciosi" che dovranno fare i conti con un sistema capitalistico vicino al crollo.

Una scrittura quella di Ivana Sajko fortemente poetica che parte da crepe e riflessioni della propria realtà personale e storica per poi trascendere l'individuo e toccare l'universale.

I personaggi spariscono mentre la parola diviene polifonia di voci. Voci che ricordano amori passati, voci che riflettono sulla guerra, sulla religione, sulla politica, sull'arte, sul futuro e su di un'idea diversa di umanità. L'ironia che attraversa la sua scrittura diviene motore di riflessioni sempre più acute che tagliano come lame affilate. Una lingua poetica, musicale che contiene in sé dolci melodie così come suoni di propaganda.

sinossi di Rose

Un incontro tra un uomo ed una donna una notte in discoteca. Il loro ritorno a casa attraverso la città in una notte di guerra. Un autobus che brucia con passeggeri ignari, la loro fuga dal pericolo. L’arrivo a casa di lui. L’amore tra i due e un risveglio che ha il sapore dell’abbandono. 

Note di regia:

Un vortice di parole che danza su di un motivo d’amore. Un vortice di parole che frammenta il ricordo per ricostruirlo solo alla fine lentamente. Un vortice di parole che dà vita ad un testo confessione ad un testo affermazione della propria esistenza. Rose is a rose is a rose is a rose di Ivana Sajko, giovane autrice croata, è un testo che abbiamo voluto tradurre e presentare per la prima volta in Italia, affascinati da una scrittura densa fatta di luce e buio, di corpo e anima, di violenza e ironia.

Lo spettacolo dopo il debutto muggesano sarà a Roma al Teatro Lospazio dal 20 al 25 ottobre,a Napoli al trentennale della Sala Assoli dal 20 al 22 novembre,a Salerno e al Festival Wonderland di Brescia .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento