Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Teatro Verdi: Ezio Bosso diventa direttore stabile residente

Dipiazza: «Un ulteriore salto qualitativo alla nostra offerta culturale, che accrescerà l’attenzione nazionale e internazionale verso il nostro teatro»

Il maestro Ezio Bosso diventa direttore stabile residente del Teatro Verdi. Lo annuncia il sindaco Dipiazza in qualità di Presidente del teatro lirico, insieme al sovrintendente Stefano Pace e al direttivo del Verdi e lunedì prossimo a Milano ci sarà la conferenza stampa nazionale ed internazionale di presentazione. Dopo essere stato a Trieste per il concerto del 10 settembre, Bosso ha dichiarato: «Questa è una città meravigliosa, dove potrei anche vivere. Ci sono le cose della mia gioventù perché c’è una parte che mi ricorda i miei studi a Vienna, c’è il mare che amo, e poi la gentilezza delle persone, la loro dolcezza e schiettezza. E poi la sua luce, ogni città ne emana una diversa e quella di Trieste è una luce che mi appartiene».

Dato il nuovo incarico, il maestro realizzerà il suo desiderio e si trasferirà a Trieste in modo permanente, per contribuire alla crescita del Teatro Verdi.
Il sindaco Dipiazza ha dichiarato: «Grazie al serio lavoro di tutti siamo riusciti a raggiungere questo importante traguardo che oltre a rappresentare un ulteriore salto qualitativo alla nostra offerta culturale per concittadini che frequentano il Verdi, accrescerà l’attenzione nazionale ed internazionale verso il Teatro Verdi di Trieste. Buon lavoro».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Verdi: Ezio Bosso diventa direttore stabile residente

TriestePrima è in caricamento