Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Teatro Verdi, il Comune gli da ancora una mano: 700.000 euro di contributo

16.50 - Metà rientra nel contributo ordinario del 2014, mentre il restante è da ritenersi un contributo straordinario

Come noto il Comune di Trieste è socio fondatore, insieme allo Stato italiano e Regione Friuli Venezia Giulia, della Fondazione Teatro lirico "Giuseppe VerdI" e per questo motivo l'Amministrazione comunale contribuisce in «misura più ampia possibile a sostenere l'attività lirica, sinfonica e di balletto dell'ente».

Già recentemente, il 3 luglio 2014, 650.000 euro di contributi dal Comune di Trieste alla Fondazione erano stati anticipati a causa della difficile situazione finanziaria in cui versa il Teatro Verdi, la progressiva riduzione dei finanziamenti statali del Fus, Fondo Unico per lo Spettacolo; situazione aggravata dalle difficoltà a reperire risorse nel settore privato; va poi ricordato che i due principali teatri cittadini, Verdi e Rossetti, hanno partecipato alle iniziative legate al ricordo e alla commemorazione della Grande Guerra

Per tutti questi motivi, su proposta del Sindaco Roberto Cosolini, il Comune ha ritenuto di concedere al Teatro lirico Giuseppe Verdi un ulteriore contributo di 700.000 euro: la prima metà, sommata ai 650.000 euro già concessi in estate, vanno a completare il finanziamento annuale di un milione di euro; la seconda parte invece è da ritenersi un contributo straordinario, giustificato appunto dai motivi sopra elencati (com'era già stato fatto l'1 agosto di quest'anno, quando il contributo extra era stato di 250.000 euro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Verdi, il Comune gli da ancora una mano: 700.000 euro di contributo

TriestePrima è in caricamento