Cronaca

Teatro Verdi, non arrivano i contributi statali: il Comune anticipa 650.000 euro

11.47 - Si tratta di 6/12 del contributo che l'Amministrazione triestina aveva versato alla Fondazione la scorsa stagione

Lo scorso 3 luglio, la Giunta comunale, proprio su proposta del sindaco Roberto Cosolini, ha deciso di anticipare perte del contributo che ogni anno il Comune di Trieste destina alla Fondazione Lirica Giuseppe Verdi. La richiesta è arrivata dal teatro stesso, a causa della «lentezza dei trasferimenti statali per l'anno 2014 e la loro prevista frammentarietà».

Il Comune è socio fondatore, assime allo Stato e alla Regione dela Fondazione, e per questo motivo ogni anno sostiene le attività svolte dal teatro (e dai teatri cittadini) e le spese di funzionamento. L'anno scorso, in redazione del Bilancio di Previsione 2013, era stato deciso di sostenere il Verdi con la cifra tonda di un milione di eeuro, poi successivamente sono stati stanziati altri 300.000 euro a titolo di contributo straordinario.

Proprio in base a questi 1,3 milioni di euro è stato calcolato l'anticipo deliberato dalla Giunta per la Fondazione lirica: 650.000 euro, parti ai 6/12 dello stanziamento totale del 2013. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Verdi, non arrivano i contributi statali: il Comune anticipa 650.000 euro

TriestePrima è in caricamento