menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Telecamere, smartphone, drone e 1400 agenti: sicurezza massima per il summit e piazza Unità diventa off-limits (FOTO)

Dalle 7 e per tutta la giornata di mercoledì 12 luglio è previsto il transennamento con divieto di transito pedonale nelle zone circostanti

115 telecamere puntate su piazza Unità e dintorni collegati con i monitor della sala operativa interforze della Questura e, a Roma, con il Capo della polizia. Da ieri è entrata nel vivo la fase di massima sicurezza per il summit dei Balcani a Trieste con la presenza di 13 capi di Stato e di Governo, con i rispettivi ministri degli Affari esteri, dei Trasporti e dello Sviluppo economico, l’Alto rappresentante dell'Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, il Commissario europeo per la politica di vicinato e i negoziati per l'allargamento, Johannes Hahn, il Commissario europeo ai trasporti, Violeta Bulc, nonché i vertici di Organizzazioni Internazionali e delle Banche di sviluppo.

1400 agenti coordinati dalla sala operativa interforze

In campo 1400 agenti (aumentati dai 1000 preannunciati): i Reparti mobili della polizia, i Carabinieri, i baschi verdi della Guardia di finanza, la Polizia stradale, la Digos, la Polizia scientifica (che ha allestito il nuovo e sperimentale sistema di sorveglianza mobile), il Reparto di prevenzione crimine, le unità cinofili degli artificieri, i Nocs, i Gis, gli artificieri, la Squadra nautica, il Reparto navale della Guardia di finanza, i tiratori scelti e i sommozzatori. Al dispositivo poi si si aggiungono anche gli operatori della Polizia locale, i Vigili del fuoco, la Capitaneria di Porto, la Guardia forestale e il 118; oltre alle guardie del corpo dei vari esponenti politici. 

Smartphone e drone per la videosorveglianza 

Come detto la Polizia scientifica ha allestito un sistema di videosorveglianza (che va ad aggiungersi alle telecamere fisse di Trieste): si tratta di collegamenti con agenti in borghese che tramite gli smartphone a richiesta trasmettono le immagini sugli schermi della sala operativa. Una tecnologia di nuovo impiego in Italia: i precedenti sono stati il G7 di maggio a Taormina e il concerto di Vasco Rossi di qualche giorno fa. In aggiunta a queste immagini anche un drone e gli elicotteri che sorvolano la zona di piazza Unità. 

Scattano i divieti: zona piazza Unità off-limits

Alle 13 di ieri sono scattate le prime misure relative alla sosta e viabilità, mentre oggi la zona del summit diventa effettivamente off-limits: divieto di sosta in via Punta del Forno, via del Teatro Romano fino a largo Riborgo, piazza Vecchia, via del Rosario, via Cadorna (da via Mercato Vecchio fino all’incrocio con via Boccardi), Rive (dal Canal Grande al Molo Bersaglieri lato sud (lato mare) e via Boccardi compresa, via dell’Arsenale, via San Carlo, piazza Tommaseo, largo Granatieri, piazza Piccola, via Pozzo del Mare, via dell’Orologio, via dello Squero Vecchio, piazza dello Squero Vecchio, via Mercato Vecchio; dalle 7 e per tutta la giornata di mercoledì 12 luglio è previsto il transennamento con divieto di transito pedonale in piazza Tommaseo dall’angolo di via Canal Piccolo fino all’incrocio con Riva Tre Novembre, piazza Verdi angolo via del Teatro, via Malcanton angolo Capo di Piazza Bartoli, largo Pitteri angolo via Punta del Forno, via San Sebastiano angolo via Pitteri, via Diaz angolo via Mercato Vecchio, via della Pescheria angolo via del Mare; transennamento, con varco di accesso in via Einaudi/piazza Verdi, via Cadorna angolo via Boccardi, piazza Piccola angolo via della Muda Vecchia, capo di Piazza Bartoli angolo piazza dell’Unità d’Italia, largo Granatieri angolo piazza Piccola; transennamento con divieto di transito veicolare e pedonale in riva del Mandracchio altezza via Boccardi esclusa, riva del Mandracchio altezza via Boccardi e riva Tre Novembre angolo piazza Tommaseo. Tutti i residenti e coloro che lavorano nelle aree interessate potranno entrare muniti di badge che sarà rilasciato dalla Questura di Trieste, previa richiesta. Gli esercizi commerciali potranno rimanere aperti, a propria discrezione, come già comunicato. Interdetta anche la navigazione: il traffico dei mezzi nautici sarà vietato nei bacini San Marco, San Giusto  e San Giorgio, mentre saranno libere le altre direttrici verso il golfo. Soppresse le corse del Delfino verde il 12 luglio.

summit balcony 11-12 luglio 2017-3

summit balcony 11-12 luglio 2017-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento