Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Tempora in Aquileia, oltre 500 rievocatori da tutta Italia

L'inaugurazione è prevista venerdì 17 giugno alle 21.00 (con un prologo dalle ore 17.30) e proseguirà nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 giugno con una fitta serie di appuntamenti

Sabato 18, domenica 19: i ludi gladiatori.

Il Ludus fu la palestra degli eroi dell’arena, il luogo che i gladiatori chiamavano “casa”, dove si imparava a combattere e a morire in nome dell’unico vero padrone a cui, persino gli imperatori, dovevano obbedire: il pubblico.

Il sudore che cola dalla testa, la polvere che sale dalla sabbia sotto i piedi, l’odore del sangue. Poi il ferro che sfrigola nei colpi di corpi tesi come funi di tendine. Sono i Ludi Gladiatori, è lo spettacolo che potrete godere sabato e domenica, nell’arena di Aquileia.

17-18-19 GIUGNO: RITORNA LA GRANDE RIEVOCAZIONE.

Ci fu il tempo di quelle popolazioni che lasciarono i loro castellieri, eterno simbolo di difesa e orgoglio.

Poi vennero i Veneti e poi ancora i Carni un popolo Celta che attraversò le Alpi solo in cerca di pascoli e terre fertili dove stanziarsi. Erano quelli periodi in cui si scrutavano le stelle e il tempo era scandito dalle lente fasi della luna.

Infine giunse Roma e con lei nacque, alla confluenza del "Natiso cum Turro”, Aquileia.

“Mai città al mondo ebbe più meravigliosa avventura”, scrisse Indro Montanelli parlando di Roma.

Mai alcuna città al mondo intrecciò i suoi destini e la sua storia con quella di Roma, possiamo scrivere noi che, l’inizio di questa storia, vogliamo raccontare il 17, 18 e 19 di questo mese dove tutto nacque.

UN VIAGGIO NEL TEMPO ATTRAVERSO IL LIVING HISTORY.

Oltre cinquecento rievocatori da tutta Italia, mossi dalla passione per la storia, invaderanno le strade, le piazze e i luoghi simboli della storia della cittadina friulana. Saranno loro che, grazie al lavoro dell’Associazione X Regio di Aquileia con il supporto della Fondazione Aquileia, faranno fare un salto indietro nel tempo a tutte le persone che vorranno vivere un’esperienza unica e appagante. 

L’inaugurazione è prevista venerdì 17 giugno alle 21.00 (con un prologo dalle ore 17.30) e proseguirà nelle giornate di sabato 18 e  domenica 19 giugno con una fitta serie di appuntamenti programmati tra rievocazioni, sessioni di didattica e convegni, che avranno come unico obiettivo quello della divulgazione storico culturale. E così, immersi nel centro storico e nelle aree archeologiche ci si potrà imbattere nella quotidianità di un legionario romano o in quella di un guerriero celta, nella furbizia di un mercate o nella fatica e nel sudore di un rematore appena sbarcato al porto. La vita tra le vie e piazze della cittadina rivivrà e con essa rivivranno spettacoli gladiatori, danze o rievocazioni di vita che sono tanto antiche quanto moderne. Ci sarà anche spazio per chi ama cibo e buon vino: nel termopolio l’oste offrirà i suoi migliori piatti, secondo le semplici ricette di allora che costituiscono la base del nostro patrimonio eno-gastronomico.

PROGRAMMA.

Venerdì 17 giugno.

ORE 17.30 - CONCERTO TRIESTE FLUTE ENSEMBLE, GALLERIE LAPIDARIE MUSEO ARCHEOLOGICO

ORE 19.00 - A TAVOLA CON GLI ANTICHI: APERTURA STAND ENOGASTRONOMICI E TABERNE

ORE 21.00 - CERIMONIA DI APERTURA, AREA FORO, ACCAMPAMENTO ROMANO

ORE 21.45 - RITO DEL FUOCO DI BELENO, AREA FORO

ORE 22.00 - FESTA CELTICA, AREA FORO E FONDO CAL

Sabato 18 giugno.

ORE 9:00 -  APERTURA CAMPI STORICI, AREA FORO E FONDO CAL

ORE 10:00 - VISITA GUIDATA AL MUSEO, MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE

ORE 11.30 - ARRIVO DELLA NAVE ROMANA ACTVARIA, PORTO FLUVIALE IN P.ZZA GARIBALDI

ORE 16.30 SENATVS POPVLVSQVE, FORO ROMANO

ORE 18.15 - MARCIA DELLA LEGIONE, DALL’AREA FORO PER LE VIE DELLA CITTÀ

ORE 19.00 - LUDI GLADIATORI, AREA FORO, ARENA GLADIATORIA

ORE 20.30 - “ASSEMBLEA DEI CAPI GALLICI”, AREA FORO

I capi delle nazioni galliche si riuniscono per discutere di come reagire ai soprusi del console Longino. Parte una delegazione per Roma, mentre coloro che rimangono si apprestano a contrastare le ruberie del console. Il druido rassicura gli animi con un rito propiziatorio.

ORE 21.00 - RITO DEL SVLCVS PRIMIGENIUS: RITO DELLA FONDAZIONE DELLA CITTÀ, AREA FORO

ORE 22.00 - VESTALIA: RITO DELLE VESTALI, AREA FORO

ORE 22.30 - GRANDE BATTAGLIA NOTTURNA, AREA FORO.

I guerrieri dei galli carni attaccano le truppe di Longino per riprendere i loro beni saccheggiati e liberare i loro compagni condotti in schiavitù.

ORE 23.30 - IL FUNERALE CELTA: ONORI FUNEBRI DEL GUERRIERO, AREA FORO

Domenica 19 giugno.

ORE 9:00 -  APERTURA CAMPI STORICI, AREA FORO E FONDO CAL

ORE 10.00 - 11.00 - PROVE DELLA BATTAGLIA, AREA FORO

ORE 10.30 - EX-LIBRIS: L’ESERCITO ROMANO IV VOLUME G.CASCARINO - C. SANSILVESTRI

PIAZZA CAPITOLO

ORE 11.00 - LUDI GLADIATORI, AREA FORO, ARENA GLADIATORIA

ORE 11.30 – EX-LIBRIS: L’ESERCITO ROMANO IV VOLUME G.CASCARINO - C. SANSILVESTRI, CASTRUM ROMANO

ORE 12.30 - SIMPOSIO E DANZE ANTICHE E MATRIMONIO ROMANO, AREA FORO

ORE 15.00 - SENATO ROMANO VS GALLI, FORO ROMANO

I delegati delle nazioni galliche si presentano a Roma, per perorare la loro causa in Senato.

ORE 16:45 – MARCIA DELLA LEGIONE, DALL’AREA FORO PER LE VIE DELLA CITTÀ

ORE 17.45 - LA GRANDE BATTAGLIA FINALE, AREA FORO

I Galli Carni affrontano le truppe di Longino. La sconfitta per i Galli appare inevitabile, ma all’orizzonte si profila un evento inaspettato…

ORE 19.00 - RITO DEL SULCUS PRIMIGENIUS, AREA FORO

ORE 19:45 - DANZE ANTICHE, AREA FORO

ORE 20.30 - GRANDI LUDI GLADIATORI: IL MUNUS, AREA FORO, ARENA GLADIATORIA

ORE 22:00 – DANZE ANTICHE, AREA FORO

TUTTO IL GIORNO: - WAR GAME IN MINIATURA

FONDO CAL

DALL’ALBA ALLA NOTTE...

+VISITE DIDATTICHE AL VILLAGGIO CELTICO E AL CASTRUM ROMANO 

+PROVA L’ARCERIA CELTA E ROMANA, AREA FORO E FONDO CAL

+A CAVALLO SUI SENTIERI ANTICHI: ITINERARI GUIDATI A CAVALLO, PARTENZA FONDO CAL

+MERCATO ARTIGIANATO STORICO RICOSTRUTTIVO, AREA BASILICA E AREA FORO

+LA NAVIGAZIONE ROMANA: SULLA ROTTA DI UNA NAVE ACTVARIA, UNA NAVE A REMI RICOSTRUITA APPRODA NEL PORTO DI AQUILEIA! PORTO FLUVIALE E LAGUNA DI GRADO ED AQUILEIA

+STAND ENOGASTRONOMICI E TABERNE: A TAVOLA CON GLI ANTICHI

+SABATO 18 GIUGNO ORE 16.00 E 17.45 AQUILEIA LAB  “L’ARTE NELL’ANTICA ROMA”, PER BAMBINI DAI 5 AI 10 ANNI

> PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL 3475422876 O SCRIVENDO A: UFFICIOSTAMPA@FONDAZIONEAQUILEIA.IT - WWW.FONDAZIONEAQUILEIA.IT

+SABATO 18 GIUGNO 15.30 - 19.30 & DOMENICA 19 GIUGNO 9.30 - 17.00:

- LA LINEA DEL TEMPO

- POZZO D’ORO

- DECUMANO ARATRIA GALLA

+DOMENICA 19 GIUGNO 10.30 - 16.30: L’OFFICINA DELLE LUCERNE, STUDIO DIDATTICA NORD-EST, AREA FORO

Biglietto una tantum per tutte le attrattive e gli spettacoli 3,00 Euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempora in Aquileia, oltre 500 rievocatori da tutta Italia

TriestePrima è in caricamento