menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rubare in una casa a Monfalcone: pregiudicato 62enne in manette

L'uomo è stato messo in fuga dalla padrona di casa, e subito rintracciato dalla Polizia, che gli ha trovato addosso oggetti taglienti

Nella tarda serata di domenica 14 gennaio, a Monfalcone, la Polizia di stato ha arrestato in flagranza di reato per tentato furto in abitazione, un sessantaduenne monfalconese senza fissa dimora e pregiudicato, dalle iniziali L.F.M. Verso le ore 23 la proprietaria di un'abitazione aveva sentito dei rumori provenire dal giardino e subito dopo aveva percepito che qualcuno stava cercando di forzare la porta di ingresso. Coraggiosamente, la donna ha immediatamente aperto la porta mettendo in fuga il malintenzionato e chiamando la polizia. 

Dopo alcuni minuti gli agenti della squadra volante del commissariato Monfalcone hanno rintracciato poco lontano l'uomo, che corrispondeva perfettamente alla descrizione della padrona di casa ed è stato poi prontamente riconosciuto dalla stessa. L'uomo è stato subito identificato come pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato perquisito e trovato in possesso di un coltello, un paio di forbici e delle punte di trapano, compatibili con le forzature presenti sulla porta di ingresso dell’abitazione. Tutti gli attrezzi sono stati sequestrati.

L.F.M. è stato quindi tratto in arresto e portato nella casa circondariale di Gorizia. La sua posizione inoltre è al vaglio della divisione anticrimine della questura di Gorizia per l’adozione di una misura di prevenzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento