Cronaca Via Pondares

Tenta di rubare in parcheggio e in supermercato, poi se la prende coi poliziotti

Un 21enne noto alle forze dell'ordine è stato denunciato dalla Polizia. Prima ha tentato di forzare delle auto in sosta in via Pondares, poi di rubare alcolici in un supermercato. Era in evidente stato di alterazione

Cerca di forzare le portiere delle auto e poi tenta di rubare in supermercato e alla fine se la prende coi poliziotti. Protagonista della vicenda un ragazzo di 21 anni già noto alle forze dell'ordine, che ieri sera è stato denunciato da una Volante della Questura per furto aggravato, tentato furto, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il giovane ha cercato prima di forzare le maniglie di alcune autovetture all’interno di un parcheggio di via Pondares, ma è stato sorpreso da un addetto alla vigilanza del vicino supermercato dove si è recato.

Il tentato furto n supermercato

Assieme a un altro ragazzo il giovane, visibilmente alterato, ha prelevato dagli scaffali dell’esercizio commerciale una bottiglia di birra e di un liquore e ha iniziato a bere con l’amico. Giunti alle casse avevano soltanto alcune monete per pagare la birra. Nel frattempo è giunto un equipaggio della Squadra Volante della Questura fatto intervenire per quanto accaduto poco prima nel parcheggio.

Ricostruiti i fatti, gli operatori gli hanno trovato addosso una bottiglia di liquore e alcune merendine. Il giovane ha iniziato, quindi, a insultarli e si è opposto al loro operato. Accompagnato in Questura, dopo gli atti di rito, è stato deferito alla locale Procura della Repubblica ed è stato anche sanzionato amministrativamente per aver violato le norme anti Covid-19 non avendo indossato idonea protezione a copertura delle vie aeree delle vie respiratorie.

“Beccato” a rubare da H&M con attrezzi in tasca: denunciato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare in parcheggio e in supermercato, poi se la prende coi poliziotti

TriestePrima è in caricamento