Tentato furto nella notte in via Svevo: arrestati 3 giovani

Per entrare i tre hanno sfondato la serranda e una vetrata del bar Paolo. Stavano cercando di rubare sigarette, accendini e denaro in contante

Penetrano nottetempo nel bar Paolo in via Svevo, ma la Polizia li arresta in flagrante. Per il reato di furto aggravato in concorso sono finiti in manette tre giovani kossovari, senza fissa dimora in Italia e già noti alle forze dell’ordine. Si tratta di M.G. del 1998 e di V.B. e M.H. del 2000.

La dinamica

Verso le ore 4.40 di martedì una persona, sentendo provenire dei rumori dall’interno del bar Paolo di via Svevo, ha contattato la sala operativa della Questura con una chiamata al 112. Sul posto è stato inviato prontamente personale della Squadra Volante, che ha notato il danneggiamento di una inferriata. Una volta richiesto l’ausilio di altro personale, gli operatori sono entrati nel locale e hanno trovato un ragazzo all’interno del bagno e due che hanno cercato di nascondersi dietro un bancone.

Cassiera ferita con un taglierino

La refurtiva

Per entrare i tre hanno sfondato la serranda e una vetrata del bar. In un sacchetto sono state trovate due pinze, sequestrate assieme a un cellulare. I tre avevano già messo in un borsone e in alcuni sacchi neri numerosi pacchetti di sigarette di tutte le marche, accendini e denaro in contante e monete sia dalla cassa che dalle videomacchinette. Accompagnati in Questura, dopo le formalità di rito, i tre sono stati arrestati e accompagnati presso la locale Casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La procedura di espulsione

"Ai tre cittadini di origine kossovara - si legge nella nota arrivata qualche minuto fa - è stata notificata anche la misura di prevenzione dell'avviso orale emesso dal Questore e per due di loro sono in corso le procedure d'espulsione dal territorio nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita sulle strisce: 55enne in rianimazione

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Soccorrono un giovane di 21 anni, operatori del 118 aggrediti con pugni e sputi

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Incidente al bivio di Miramare: grave il motociclista

  • Covid-19: sette nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento