Cronaca Via Andrea Palladio

Tenta un furto in appartamento, ma viene scoperta dalla proprietaria

Ieri pomeriggio la donna, italiana già nota alle forze dell'ordine, si è introdotta in una casa sfruttando il fatto che la porta d'ingresso fosse aperta: in camera da letto ha preso tre braccialetti e 10 euro, ma un rumore ha allertato la proprietaria che ha bloccato la ladra e chiamato aiuto

foto di repertorio

Ieri pomeriggio, lunedì 17 agosto, il personale della Polizia di Stato ha arrestato per furto aggravato una cittadina italiana. M.L., nata nel 1958, già nota alle forze dell’ordine.

La donna era entrata all’interno di un appartamento sito al primo piano di via Palladio approfittando del fatto che la padrona di casa avesse incautamente lasciato aperta la porta d’ingresso per rinfrescare gli ambienti. M.L. si è introdotta nella camera da letto e si è impossessata di tre braccialetti in oro e di una banconota da 10 euro. Alcuni rumori hanno però attirato l’attenzione della padrona di casa che si trovava in cucina e che non si era accorta dell’intrusione.

La donna è riuscita a bloccare la ladra sull’uscio e ha chiesto aiuto. La sue grida sono state sentite da alcuni parenti che lavorano a poca distanza, che sono accorsi e che hanno chiamato il 113. Un equipaggio della Squadra Volante della Questura è subito arrivato sul posto per arrestare la malvivente. Una volta ricostruita la vicenda, accompagnata in Questura, e dopo le formalità di rito, M.L. è stata condotta presso il carcare di via del Coroneo a disposizione della locale Procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta un furto in appartamento, ma viene scoperta dalla proprietaria

TriestePrima è in caricamento