Terremoto, vicesindaco Roberti: «In partenza una psicologa, anche di questo c'è bisogno»

Il vicesindaco Pierpaolo Roberti con delega alla Protezione civile, sugli aiuti da parte della città di Trieste per le zone terremotate

Il vicesindaco con delega alla Protezione Civile, Pierpaolo Roberti, sugli aiuti per le zone terremotate: «Tra i nostri volontari della Protezione Civile Comunale abbiamo una psicologa specializzata nelle emergenze», poi aggiunge che nel pomeriggio di ieri «è stata chiamata e in serata partirà per le zone colpite dal sisma per fornire aiuto psicologico ai terremotati, perché anche di questo c'è bisogno».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In merito poi alla possibilità da parte dei cittadini di inviare vestiario o altri beni di prima necessità, Roberti informa che «Stiamo aspettando indicazioni dalla protezione civile nazionale. Siamo già pronti a partire con le raccolte nel momento in cui ci segnaleranno la necessità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento