Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Terremoto, Protezione civile FVG collabora a realizzare By-pass ad Amatrice

Il Genio militare e Protezione civile del Friuli Venezia Giulia realizzeranno bypass del ponte a Tre Occhi ad Amatrice

La decisione è stata assunta oggi nel corso di un incontro cui hanno partecipato responsabili del Genio militare, dei Vigili del  Fuoco, dell'Azienda Strade Lazio (Astral), il direttore della Protezione civile FVG Luciano Sulli e il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi.

Il Ponte a Tre Occhi sorge proprio a ridosso della tendopoli allestita dalla Protezione civile FVG a circa 1,5 chilometri dal centro di Amatrice, sulla strada regionale 260, che attraversa la valle dell'Aterno nel tratto tra L'Aquila e Amatrice collegando direttamente l'entroterra abruzzese con quello marchigiano.

Fino a questa mattina ha rappresentato un'importante via di accesso anche per i soccorsi, ma da qualche ora è inagibile a seguito dell'ultima forte scossa di magnitudo 4.8, e quindi ne è stata decisa la chiusura al transito a causa dei danneggiamenti subiti.

Come riferisce il direttore Sulli, i moduli scatolari arriveranno dal Friuli Venezia Giulia già nella giornata di domani. Il by-pass sarà realizzato a valle del ponte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Protezione civile FVG collabora a realizzare By-pass ad Amatrice

TriestePrima è in caricamento